Di sedute di shopping online compulsivo e righe.

DSC_0264-2

E…è arrivata l’estate e come festeggiare per bene se non scrivendo un nuovo post? (non giurerei sul fatto che domani non nevichi eh)
Sto sviluppando una specie di ossessione per i cappelli di paglia, a dire la verità non li ho mai portati ma quest’anno stanno diventando il mio “mai più senza”.
Le righe invece sono sempre state una mia ossessione per cui quando ho scovato questo vestitino durante una di quelle infinite sessioni di shopping online non me la sono sentita proprio di lasciarlo lì. Aveva chiaramente su scritto il mio nome. Devo ammettere che lo shopping online è la mia rovina, voglio dire, prima una usciva, entrava in un negozio, provava, si vedeva brutta grassa tozza e usciva a mani vuote (e senza autostima). Ora invece alla sera non hai niente da fare e cominci a girovagare per siti mettendo tonnellate di vestiti nella sezione “Wishlist” di ogni dannato sito di shopping, per poi trovarti a mettere 25 dei vestiti selezionati nel carrello e voilà, un minuto che si carica la paypal e poi niente, sei povera (ma con un armadio straripante).
Vabbè povera ma felice (soprattutto se azzecchi la taglia).
Ecco le foto che ho fatto con questo mio nuovo adorabile vestitino.

DSC_0216

DSC_0294

DSC_0285-2

DSC_0274

Indosso:
– Abito Yes Style
– Scarpe Dù Simon
– Cappello scovato in un negozietto carino di cui scusatemi ma non ricordo il nome 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *